PostHeaderIcon misure braccetti ABM

PERCHè DIVERSE MISURE DI BRACCETTI ?

ora che la maggior parte dei costruttori hanno adottato il nostro standard di braccetti ABM con attacco basculante medio, sagomati ad S, è ora di perfezionare la soluzione per adattarli alle diverse esigenze dei piloti.
Queste sono le principali variabili per ottenere il migliori risultati :

  1. rotazione dell'elica,
  2. altezza del punto di aggancio vela, più alto = più stabile, più basso = più maneggevole
  3. larghezza, influisce su  confort e manovrabilità della vela
  4. lunghezza, che dipende principalmente dalle dimensioni dell'imbrago, misure del pilota (peso, altezza), disegno del telaio,
  5. deformazione laterale per compensare la coppia dell'elica, variabile secondo il motore, peso e tasso di riduzione

Abbiamo quindi deciso di offrire la scelta di questi parametri variando alcuni valori che possono soddisfare i piloti più esigenti.

Per farlo abbiamo adottato dei codici spiegati in seguito.

Rotazione

rotazione dell'elica, destra (senso orario visto da dietro, vento in faccia) si riconosce dalla sigla R, o sinistro (antiorario) prende la sigla L

Altezza
il nostro braccetto costruito finora prende il nome di Confort e viene marchiato con una lettera C
abbassando il punto di aggancio della vela di circa 4 cm proponiamo ora il braccetto Sport marchiato con la lettera S, questa soluzione è apprezzata dai piloti che desiderano un pilotaggio più dinamico, avvicinando le sensazioni al volo libero

Lunghezza

è quella della distanza tra il perno sul telaio e il punto di aggancio della selletta, è semplicemente un numero che corrisponde alla distanza in cm
Al momento in cui scriviamo la misura classica per imbraghi M è 40 cm, o 45 cm per imbraghi L specialmente se montati sul nuovo telaio 2016, la misura standard per i braccetti sport è 43 cm.

Compensazione della coppia
specialmente nei paramotori leggeri e con i pesi concentrati come i Miniplane e abbassando il punto di aggancio vela come nei braccetti sport, le altre regolazioni per compensare la coppia diventano più critiche, c'è quindi necessità di fornire dei braccetti deviati lateralmente con diverse misure. Questa misura prende la sigla T con un numero crescente seguendo la coppia più alta, T2 sarà probabilmente la misura minima per il Tp80 con un riduttore da 21/71, T4 sarà adatto al riduttore 19/73, T5 per un riduttore più corto o motori più potenti

 

Il codice impresso nei braccetti va pertanto letto in questo modo

R-S-43-T4 sarà un braccetto sport per il top80 riduttore 19/73

R-C-45-T5 sarà un braccetto confort Per imbraghi L (pilota sui 90-100 Kg) per il top80con riduttore 16/76 o ad esempio Polini Thor 130

 

 

Last Updated (Monday, 20 March 2017 17:11)